Lezioni di Letteratura [Lez. II]

I Topic che hanno fatto la storia di questo Forum !
Rispondi
Emmanuelle
Senior
Senior
Messaggi: 1215
Iscritto il: 12/04/2008, 15:22
Località: il Paese delle Gozzoviglie - Forumista femminile del 2009!

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Emmanuelle » 18/09/2008, 10:58

Teo ha scritto: E' passato talmente tanto tempo che non mi ricordo nemmeno chi avevo in classe alle medie!

Quoto, tristemente.


Nam Sibyllam quidem Cumis ego ipse oculis meis vidi in ampulla pendere,
et cum illi pueri dicerent: Σίβυλλα τί θέλεις; respondebat illa: ἀποθανεῖν θέλω.

Avatar utente
frog
Pro
Pro
Messaggi: 9059
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento
1802
1935

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da frog » 19/09/2008, 10:32

Buongiorno professore sono il commissario Sbraghettoni, mi dispiace disturbarla durante la lezione, ma ho ricevuto una serie di segnalazioni in questura riguardante alcuni assidui frequentatori del suo corso. A questo punto mi è venuta la brillante idea di sfruttare questa irripetibile occasione per mettere il guinzaglio all'orrenda sfilata di mele marce qui presenti . Vede, io ho una visione aperta della vita, posso arrivare perfino a tollerare certe canzonette a doppio senso che tanto vanno di moda tra i banchi del suo corso, ma oltre non vado. La legge è legge, Dio, Patria, Famiglia, questo è ciò per cui credo,  obbedisco e combatto, la tolleranza zero è un eufemistico modo per definire i miei metodi, ma ora bando alle ciancie, ecco le accuse !!!
Dazed Confused and: già questa anglofonia imperante rivela un antipatriottismo strisciante di intollerante formazione, poi quei modi sfacciatamente ruffiani, per non parlare del look, orecchino, tatuaggi ed altre amenità, ma di tutto questo, purtroppo non mi potevo servire per portarlo dove si merita. Poi è avvenuto il fattaccio negli spogliatoi del campo di calcetto ed a questo punto è scattata la denuncia. Eviterò di esporre i fatti, perchè qui ci sono anche persone per bene, forse e poi di cose in esposizione se ne sono già viste anche troppe. Proseguiamo il triste elenco.
Lilpol: di vestiario e accessoriamento in questo caso non voglio neanche parlare, siamo di fronte ad un perfetto caso di mimetismo perversivo, il maniaco che si immedesima nelle sue vittime, i bambini, prendendone addirittura le sembianze fisiche, durante il giorno malamente mimetizzato da quei quattro peli appiccicati sulla faccia... abbiamo chilometri di documentazione su questo fenomeno, sempre pronto ad esibire i suoi 10 KG.
Dreamtim: qui entriamo dritti dritti nel cuore della criminalità organizzata, dietro un paio di paroloni imparati a memoria dal Bignami rimastogli incastrato tra le lame durante una delle sue numerose esibizioni malavitose, si nasconde, ma neanche troppo bene, lo sfascio della nostra degradata società. Un tipico sgherro mezzo ultrà, mezzo autonomo, mezzo forumista, mezzo giorno,,,, o cazzo è quasi mezzo giorno, scusate devo andare a casa, mamma mi ha promesso di fare i bucatini con le vongole all'arrabbiata puttanesca, scappo, brigadiere li tenga buoni che poi torno !


Ebbene si: son ancor chi

Avatar utente
Mr. Clutch
Senior
Senior
Messaggi: 1266
Iscritto il: 16/03/2004, 22:15
MLB Team: Los Angeles Dodgers
NFL Team: Oakland Raiders
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Los Angeles Kings
Località: Volterra
1
17

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Mr. Clutch » 19/09/2008, 12:06

:applauso: Frog  :lol2:


"Se l'importante non è vincere, perchè tengono i punti?" Vince Lombardi

Dazed and Confused
Pro
Pro
Messaggi: 4689
Iscritto il: 30/11/2003, 14:56
Località: Trentino, l'ultima casa a sinistra
Contatta:

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Dazed and Confused » 19/09/2008, 15:02

frog ha scritto: Buongiorno professore sono il commissario Sbraghettoni, mi dispiace disturbarla durante la lezione, ma ho ricevuto una serie di segnalazioni in questura riguardante alcuni assidui frequentatori del suo corso. A questo punto mi è venuta la brillante idea di sfruttare questa irripetibile occasione per mettere il guinzaglio all'orrenda sfilata di mele marce qui presenti . Vede, io ho una visione aperta della vita, posso arrivare perfino a tollerare certe canzonette a doppio senso che tanto vanno di moda tra i banchi del suo corso, ma oltre non vado. La legge è legge, Dio, Patria, Famiglia, questo è ciò per cui credo,  obbedisco e combatto, la tolleranza zero è un eufemistico modo per definire i miei metodi, ma ora bando alle ciancie, ecco le accuse !!!
Dazed Confused and: già questa anglofonia imperante rivela un antipatriottismo strisciante di intollerante formazione, poi quei modi sfacciatamente ruffiani, per non parlare del look, orecchino, tatuaggi ed altre amenità, ma di tutto questo, purtroppo non mi potevo servire per portarlo dove si merita. Poi è avvenuto il fattaccio negli spogliatoi del campo di calcetto ed a questo punto è scattata la denuncia. Eviterò di esporre i fatti, perchè qui ci sono anche persone per bene, forse e poi di cose in esposizione se ne sono già viste anche troppe. Proseguiamo il triste elenco.
Lilpol: di vestiario e accessoriamento in questo caso non voglio neanche parlare, siamo di fronte ad un perfetto caso di mimetismo perversivo, il maniaco che si immedesima nelle sue vittime, i bambini, prendendone addirittura le sembianze fisiche, durante il giorno malamente mimetizzato da quei quattro peli appiccicati sulla faccia... abbiamo chilometri di documentazione su questo fenomeno, sempre pronto ad esibire i suoi 10 KG.
Dreamtim: qui entriamo dritti dritti nel cuore della criminalità organizzata, dietro un paio di paroloni imparati a memoria dal Bignami rimastogli incastrato tra le lame durante una delle sue numerose esibizioni malavitose, si nasconde, ma neanche troppo bene, lo sfascio della nostra degradata società. Un tipico sgherro mezzo ultrà, mezzo autonomo, mezzo forumista, mezzo giorno,,,, o cazzo è quasi mezzo giorno, scusate devo andare a casa, mamma mi ha promesso di fare i bucatini con le vongole all'arrabbiata puttanesca, scappo, brigadiere li tenga buoni che poi torno !

Commissario Sbraghettoni,
      con tutto il dovuto rispetto, Lei non ha l'autorità per irrompere qui in questo modo durante una lezione del meraviglioso esimio coltissimo e illuminante Prof. Sinelli. Ha un mandato? No? Bene, benissimo. Mi faccia un po' vedere il suo numero di matricola. Domani chiamerò lo zio del cugino del fratello della nuora del cognato di mia sorella e ci penserà lui a farsi sentire con il Questore. Lei non sa chi sono io (cit.).
      Senza dimenticare che se non fosse per i suoi noti problemi di schiena anche lei sarebbe un abituè del calcetto. Quindi trovo oltremodo fuori luogo, ipocrita e incoerente il suo intervento in questa sede. Una sede che non le compete, commissario. Qui c'è spazio solo per nobili letterati, lei cos'ha studiato in accademia militare? Scommetto che non ha mai visto Donna, al massimo avrà visto qualche curva sul Codice della strada.

      Certo se volesse fare il piacere di portare via il tipo del mimetismo perversivo, che tanto è evidente che non sia all'altezza della lezione. Non arriva neanche al banco se non mette quattro libri di Letteratura Antica del Bangla Desh post Shakespeare. Per non parlare poi del bulletto con le lame, un invidioso pronto a colpevolizzare chi ha l'unica colpa di essere uno studente ben più coscienzioso e preparato di lui.

Al bando la banda degli sbandati. Allitterazioni Molteplici.

Confused


Immagine
"Mentre gli altri disegnano spam Dazed dipinge su tela."(Sine)
"Oggi ho avuto la prova che Dio esiste: è Dazed!"(Spree)
"Conoscere Dazed: senza prezzo!"(Angyair)
"Zedan rimane sempre il mio regista preferito."(Poz)

Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7753
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee
829
1802

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da SafeBet » 19/09/2008, 15:18

Dazed and Confused ha scritto: Al bando la banda degli sbandati.

Qua finisce a lamate.
Anzi:



A bicchierate
Le lame le lasciamo sui banchi a monito della nostra presenza, nel caso a Sinelli venga in mente di prendere le firme.



Dazed and Confused
Pro
Pro
Messaggi: 4689
Iscritto il: 30/11/2003, 14:56
Località: Trentino, l'ultima casa a sinistra
Contatta:

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Dazed and Confused » 19/09/2008, 15:41

Io mi sono sempre identificato con quello ossigenato fanatico dei film di 007.  :lol2:


Immagine
"Mentre gli altri disegnano spam Dazed dipinge su tela."(Sine)
"Oggi ho avuto la prova che Dio esiste: è Dazed!"(Spree)
"Conoscere Dazed: senza prezzo!"(Angyair)
"Zedan rimane sempre il mio regista preferito."(Poz)

Lilpol
Senior
Senior
Messaggi: 2608
Iscritto il: 25/03/2005, 15:46
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Non valley

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Lilpol » 19/09/2008, 16:30

frog ha scritto: Buongiorno professore sono il commissario Sbraghettoni, mi dispiace disturbarla durante la lezione, ma ho ricevuto una serie di segnalazioni in questura riguardante alcuni assidui frequentatori del suo corso. A questo punto mi è venuta la brillante idea di sfruttare questa irripetibile occasione per mettere il guinzaglio all'orrenda sfilata di mele marce qui presenti . Vede, io ho una visione aperta della vita, posso arrivare perfino a tollerare certe canzonette a doppio senso che tanto vanno di moda tra i banchi del suo corso, ma oltre non vado. La legge è legge, Dio, Patria, Famiglia, questo è ciò per cui credo,  obbedisco e combatto, la tolleranza zero è un eufemistico modo per definire i miei metodi, ma ora bando alle ciancie, ecco le accuse !!!
Dazed Confused and: già questa anglofonia imperante rivela un antipatriottismo strisciante di intollerante formazione, poi quei modi sfacciatamente ruffiani, per non parlare del look, orecchino, tatuaggi ed altre amenità, ma di tutto questo, purtroppo non mi potevo servire per portarlo dove si merita. Poi è avvenuto il fattaccio negli spogliatoi del campo di calcetto ed a questo punto è scattata la denuncia. Eviterò di esporre i fatti, perchè qui ci sono anche persone per bene, forse e poi di cose in esposizione se ne sono già viste anche troppe. Proseguiamo il triste elenco.
Lilpol: di vestiario e accessoriamento in questo caso non voglio neanche parlare, siamo di fronte ad un perfetto caso di mimetismo perversivo, il maniaco che si immedesima nelle sue vittime, i bambini, prendendone addirittura le sembianze fisiche, durante il giorno malamente mimetizzato da quei quattro peli appiccicati sulla faccia... abbiamo chilometri di documentazione su questo fenomeno, sempre pronto ad esibire i suoi 10 KG.
Dreamtim: qui entriamo dritti dritti nel cuore della criminalità organizzata, dietro un paio di paroloni imparati a memoria dal Bignami rimastogli incastrato tra le lame durante una delle sue numerose esibizioni malavitose, si nasconde, ma neanche troppo bene, lo sfascio della nostra degradata società. Un tipico sgherro mezzo ultrà, mezzo autonomo, mezzo forumista, mezzo giorno,,,, o cazzo è quasi mezzo giorno, scusate devo andare a casa, mamma mi ha promesso di fare i bucatini con le vongole all'arrabbiata puttanesca, scappo, brigadiere li tenga buoni che poi torno !

Commissario io starei molto attento Immagine
piuttosto mi levi dai maroni quel rockettaro nullafacente che sta qui a fare il lecchino ma che in realtà  viene a scuola solo per fare la doccia dopo educazione fisica.


Immagine°°Immagine°°Immagine

Dazed and Confused
Pro
Pro
Messaggi: 4689
Iscritto il: 30/11/2003, 14:56
Località: Trentino, l'ultima casa a sinistra
Contatta:

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Dazed and Confused » 19/09/2008, 16:39

Lilpol ha scritto: Commissario io starei molto attento Immagine
piuttosto mi levi dai maroni quel rockettaro nullafacente che sta qui a fare il lecchino ma che in realtà  viene a scuola solo per fare la doccia dopo educazione fisica.


Lecchino? Io sono Confused, studente modello, assetato di conoscenza, oltremodo diligente e dallo sconfinato amore per la cultura, per l'arte letteraria e per lo studio, ambasciatore del rispetto nei confronti di Professori dalle immense conoscenze nonchè portatore sano di sconfinato sdegno per il volgo ignorante di cui tu, quello delle lame e tutti quegli altri dell'ultima fila siete esemplificativo e rivoltante emblema. E se questo significa essere un lecchino, ebbene sì lo sono.


Immagine
"Mentre gli altri disegnano spam Dazed dipinge su tela."(Sine)
"Oggi ho avuto la prova che Dio esiste: è Dazed!"(Spree)
"Conoscere Dazed: senza prezzo!"(Angyair)
"Zedan rimane sempre il mio regista preferito."(Poz)

Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7753
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee
829
1802

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da SafeBet » 19/09/2008, 16:43

Dazed and Confused ha scritto: E se questo significa essere un lecchino, ebbene sì lo sono.

Più che altro questo significa che a San Firmino è meglio se stai a casa. :truzzo:



Lilpol
Senior
Senior
Messaggi: 2608
Iscritto il: 25/03/2005, 15:46
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Non valley

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Lilpol » 19/09/2008, 17:07

Dazed and Confused ha scritto: Lecchino? Io sono Confused, studente modello, assetato di conoscenza, oltremodo diligente e dallo sconfinato amore per la cultura, per l'arte letteraria e per lo studio, ambasciatore del rispetto nei confronti di Professori dalle immense conoscenze nonchè portatore sano di sconfinato sdegno per il volgo ignorante di cui tu, quello delle lame e tutti quegli altri dell'ultima fila siete esemplificativo e rivoltante emblema. E se questo significa essere un lecchino, ebbene sì lo sono.

Uno che si presenta a scuola così? Immagine


Immagine°°Immagine°°Immagine

Dazed and Confused
Pro
Pro
Messaggi: 4689
Iscritto il: 30/11/2003, 14:56
Località: Trentino, l'ultima casa a sinistra
Contatta:

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Dazed and Confused » 19/09/2008, 17:13

Si vabbè, anche voi però, prima mi si descrive come un rockettaro nullafacente, poi si parla di tatuaggi, orecchini e look discutibile, infine si arriva addirittura a postare foto private dei miei sabati sera.  Orsù, un po' di coerenza, banda di sbandati. :disgusto:


Immagine
"Mentre gli altri disegnano spam Dazed dipinge su tela."(Sine)
"Oggi ho avuto la prova che Dio esiste: è Dazed!"(Spree)
"Conoscere Dazed: senza prezzo!"(Angyair)
"Zedan rimane sempre il mio regista preferito."(Poz)

IL Poz
Senior
Senior
Messaggi: 2711
Iscritto il: 08/11/2004, 15:03
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Toronto Raptors
Località: Carugate (Mi)
158
134

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da IL Poz » 19/09/2008, 17:35

Come il topic "Playit, un giorno qualunque"..

il buon professor Sinelli fa il primo post e poi si ferma li.



Peccato



Avatar utente
Sine
Senior
Senior
Messaggi: 1262
Iscritto il: 21/06/2004, 22:19
Località: Cremona
1

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Sine » 19/09/2008, 17:47

IL Poz ha scritto: Come il topic "Playit, un giorno qualunque"..

il buon professor Sinelli fa il primo post e poi si ferma li.



Peccato
Risponderò successivamente al parapiglia accaduto precedentemente.
Ora mi preme controbattere a illazioni facili come questa.

Prima di tutto mi interessa sapere chi è lei per parlarmi in questo modo. Non mi risulta che abbia le facoltà per apostrofarmi come se fossi suo amico d'infanzia. Da quanto ne so io sono un suo professore e come tale deve portarmi rispetto. Si ricordi che decido io se lei passerà questo corso o meno.

In seconda battuta, se lei fosse stato attento alla lezione saprebbe anche la data della seconda. E anche se non fosse stato attento, e su questo a questo punto non ho dubbio alcuno, avrebbe almeno potuto leggere le numerose discussioni che sono seguite, in cui menziono molto spesso lunedì (quindi il 22) come data della prossima lezione.
A quanto pare era troppo indaffarato anche per questo.

Sono un insegnante molto aperto al dialogo, come molti hanno potuto constatare in questi giorni, ma le consiglio di non mettere a dura prova la mia pazienza perchè posso diventare abbastanza fastidioso.
Ho letto la sua carriera universitaria. Noto che ci sta mettendo qualche anno in più del previsto a conlcudere, ma che nonostante tutto questo è l'ultimo esame che le rimane prima della tesi.
Fossi in lei d'ora in poi mi farei vedere interessato alle lezioni.

Con questo la saluto.


Immagine

IL Poz
Senior
Senior
Messaggi: 2711
Iscritto il: 08/11/2004, 15:03
NFL Team: Chicago Bears
NBA Team: Toronto Raptors
Località: Carugate (Mi)
158
134

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da IL Poz » 19/09/2008, 17:56

Sine ha scritto: Risponderò successivamente al parapiglia accaduto precedentemente.
Ora mi preme controbattere a illazioni facili come questa.

Prima di tutto mi interessa sapere chi è lei per parlarmi in questo modo. Non mi risulta che abbia le facoltà per apostrofarmi come se fossi suo amico d'infanzia. Da quanto ne so io sono un suo professore e come tale deve portarmi rispetto. Si ricordi che decido io se lei passerà questo corso o meno.

In seconda battuta, se lei fosse stato attento alla lezione saprebbe anche la data della seconda. E anche se non fosse stato attento, e su questo a questo punto non ho dubbio alcuno, avrebbe almeno potuto leggere le numerose discussioni che sono seguite, in cui menziono molto spesso lunedì (quindi il 22) come data della prossima lezione.
A quanto pare era troppo indaffarato anche per questo.

Sono un insegnante molto aperto al dialogo, come molti hanno potuto constatare in questi giorni, ma le consiglio di non mettere a dura prova la mia pazienza perchè posso diventare abbastanza fastidioso.
Ho letto la sua carriera universitaria. Noto che ci sta mettendo qualche anno in più del previsto a conlcudere, ma che nonostante tutto questo è l'ultimo esame che le rimane prima della tesi.
Fossi in lei d'ora in poi mi farei vedere interessato alle lezioni.

Con questo la saluto.

Professor Sinelli che piacere  :notworthy: :notworthy: :notworthy: la vedo in formissima, ne sono contento. E' che le sue lezioni sono talmente interessanti che non vedo l'ora che ne cominci una nuova.

Tanto che dalla prossima lezione mi metterò in prima fila assieme a quel secchione di Confused a ripararmi dalle vostre sputacchiate ogni volta che pronunciate una parola che comincia con "P"

:fiordilatte:



Avatar utente
Sine
Senior
Senior
Messaggi: 1262
Iscritto il: 21/06/2004, 22:19
Località: Cremona
1

Re: Lezioni di Letteratura

Messaggio da Sine » 21/09/2008, 23:08

NB Questa lezione è stata aggiunta anche nella pagina iniziale del corso


Lezione II

Siccome mi è arrivata notizia che lunedì 22 è giorno di lauree ed io sarò relatore di alcune tesi, ho deciso di anticipare leggermente la lezione di questa settimana, visto che avrò una giornata abbastanza impegnativa e rischierei di non potervi fornire una lezione di qualità.

Cominciamo quindi con il secondo brano di questo corso.


ciao

Ciao chi è in cerca della morosa e gli sto a genio mi contatti che gli risponderò volentieri.


Questa settimana analizzeremo il testo di un'autrice. E' incredibile quanta sia vivace la produzione letteraria femminile sul web. Forse perchè nell'editoria al momento trovano ancora troppo sessismo che le costringe a trovare vie alternative per promuovere il proprio talento.
Se poi ci si trova davanti a componimenti come questo non si può non trovare scandaloso questo trattamento.
Ma siamo qui per parlare di poesia ed emozioni, non per fare critiche all'attuale sistema (su questo argomento vi segnalo un mio saggio, Come attuare una penetrazione anale all'editoria moderna, che nonostante un'incomprensibile resistenza da parte delle case editrici dovrebbe essere distribuito nelle librerie da inizio novembre), per cui proseguiamo spediti con l'analisi.

Ho scelto questo tra i tanti a disposizione perchè presenta alcune analogie con donna e volevo farvi fare un percorso che avesse una certa logica
Quest'opera fa chiaramente parte del movimento chiamato decadentismo femminile o anche zerbinismo post-rinascimentale. In senso dispregiativo viene anche apostrofato come Prostituzione letteraria. Tipico di questa corrente, come potete immaginare dal nome e dal tipo di testo, è l'azzeramento della dignità della donna, donna che molto spesso corrisponde all'autrice stessa. I temi dei componimenti possono essere i più svariati, ma com'è facile comprendere il più delle volte sono a sfondo sessuale, come in questo caso.
La donna vista come essere alla completa mercè dell'uomo, pronta a soddisfare ogni desiderio del proprio padrone.
Osservate bene il testo, la nostra giovane scrittrice non sembra anteporre tanto il suo desiderio quanto piuttosto quello della sua eventuale controparte maschile.
Non lascia assolutamente intendere di avere intenzione di scegliere in prima persona. Al contrario si rimette alla decisione dell'uomo, pronta, con ogni probabilità, a soddisfare qualsiasi tipo di richiesta le possa essere posta.
La sua reale volontà non la si riesce a percepire pienamente, perchè come abbiamo studiato da questo movimento, la cosa non ha alcuna importanza.
Possiamo ipotizzare dal gli risponderò volentieri che comunque non consideri il lavoro particolarmente gravoso (come poi si è scoperto essere per la maggior parte di queste prost...ehm autrici) ma la maggior parte degli esperti sembra concordare che tale frase voglia rappresentare più un incentivo per il sesso dominante che un reale sentimento.

Spero possiate cogliere sia gli aspetti in comune sia le differenze presenti tra donna e ciao. Anche qui il tema centrale è rappresentato dalla ricerca del proprio partner, ma parte da due livelli diversi. Nel caso dell'opera analizzata la scorsa settimana la figura femminile era esaltata in ogni sua forma e veniva considerata come elemento essenziale per una serena convivenza sia fisica che spirituale. In questo caso invece è la donna stessa che decide di degradare la propria persona a mero oggetto di soddisfazione sessuale perdendo così tutti i privilegi che dovrebbero essere propri di un essere umano.
La cosa che potrebbe sorprendere il lettore alla luce di questo confronto è che mentre l'uomo tende ad elevare la donna, lei cerca di mortificarsi.
Sembrerebbe quasi che dopo un forte tentativo di emancipazione da parte del gentil sesso negli ultimi decenni, contrapposta ad una resistenza resistenza del popolo maschile, intimorito dalla possibile perdita del ruolo di pater familias, ora si arrivi ad un'inversione dei ruoli piuttosto repentina.
Sarebbe d'altronde sbagliato considerare un testo o una corrente letteraria specchio della nostra società, ma si commetterebbe un errore di pari entità a trascurarne il messaggio.
Con quest'ultima riflessione vi lascio, sperando ovviamente in qualche vostra riflessione, che come ben sapete è sempre gradita.


Immagine

Rispondi