Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

I Topic che hanno fatto la storia di questo Forum !
Dazed and Confused
Pro
Pro
Messaggi: 4689
Iscritto il: 30/11/2003, 14:56
Località: Trentino, l'ultima casa a sinistra
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da Dazed and Confused » 19/03/2010, 21:41

Poz prostituto di gran classe  :lol2:


Immagine
"Mentre gli altri disegnano spam Dazed dipinge su tela."(Sine)
"Oggi ho avuto la prova che Dio esiste: è Dazed!"(Spree)
"Conoscere Dazed: senza prezzo!"(Angyair)
"Zedan rimane sempre il mio regista preferito."(Poz)

Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation
89
230

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da Gian Marco » 19/03/2010, 23:04

rodmanalbe82 ha scritto: grande Big :notworthy:
Teo, andata ritorno a Brisbane la trovi a 50 euro, anche meno se prenoti con anticipo.

stasera terza festa d'arrivederci :gogogo: chissà se verrà Teo :gogogo:

Bardolino è una splendida città dove si vive ai 50/H, a Sydney voglio tornare a vivere per un pò in autostrada

Immagine

:notworthy: :notworthy: :notworthy:
A te Rod non ti capita mai di sentirti preso nella morsa tra la voglia di continuare a fare queste nuove esperienze all'estero e la nostalgia della tranquillita' e delle abitudini di casa? :D Io voglio stare qua il piu' a lungo possibile, ma al tempo stesso mi manca la mia Magione, i pranzi della domenica, andare alla Messa all mia chiesa, guardare le partite al bar...
Pero' come dico sempre nella vita bisogna fare delle scelte e io mi sento molto fortunato per avere l'opportunita' di fare quello che sto facendo. :D


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15812
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
285
797
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da darioambro » 20/03/2010, 0:33

shilton ha scritto: Pure io, però la tazza del cesso riscaldata m'intriga parecchio.

non posso darti torto, che freddura d'inverno quando appoggi le chiappe sulla seggetta ghiacciata

comunque safe foto bellissime.... :applauso:


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will do.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
let me tell you something, I don't need no doctor, all I need is my L.O.V.E machine (WASP)

Avatar utente
davidvanterpool
Senior
Senior
Messaggi: 2448
Iscritto il: 03/09/2005, 14:00
Località: Siena

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da davidvanterpool » 20/03/2010, 9:44

darioambro ha scritto: non posso darti torto, che freddura d'inverno quando appoggi le chiappe sulla seggetta ghiacciata

comunque safe foto bellissime.... :applauso:

D'èrio, ma che è questa invasione di post in offtopic? :D


C'è bisogno che si giochi con un po' di dignità! Con un po' di anima cazzo! Nessuno fa un salto, un fallo con la palla lì! Facciamo a cazzotti almeno!! Ma che cazzo avete dentro?

Immagine

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15812
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
285
797
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da darioambro » 20/03/2010, 11:48

davidvanterpool ha scritto: D'èrio, ma che è questa invasione di post in offtopic? :D

era questione di tempo :cheer:....topic molto interessanti ultimamente


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will do.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
let me tell you something, I don't need no doctor, all I need is my L.O.V.E machine (WASP)

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 7154
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
1748
1653
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da rodmanalbe82 » 20/03/2010, 14:05

Gian Marco ha scritto: A te Rod non ti capita mai di sentirti preso nella morsa tra la voglia di continuare a fare queste nuove esperienze all'estero e la nostalgia della tranquillita' e delle abitudini di casa? :D Io voglio stare qua il piu' a lungo possibile, ma al tempo stesso mi manca la mia Magione, i pranzi della domenica, andare alla Messa all mia chiesa, guardare le partite al bar...
Pero' come dico sempre nella vita bisogna fare delle scelte e io mi sento molto fortunato per avere l'opportunita' di fare quello che sto facendo. :D
tu sei ancora più giovane di me e per te "dovrebbe" essere ancor più facile.
Se tornassi indietro, non starei in Italia un anno, da quando ho iniziato l'università, uno che sia uno.
Casa è famiglia, comodità, abitudine, il pranzo alla domenica, svegliarsi con il profumo del caffè, l'abbraccio di mia mamma e le chiacchierate con mio padre, il calcetto con gli amici e il "dai che ci fumiamo una sigaretta prima di andare a letto" che poi diventano cinque-sei con ricordi, calcio e NBA. E' sicurezza, è abitudine, è stare bene.
Vivere lontani è tante, tante altre cose.
Tra cui, la più importante, è la consapevolezza che stai vivendo una vita e delle persone che dureranno un lasso di tempo, non per sempre, e questo ti spinge a dare il massimo sempre, sempre e sempre per vivere con saggezza, vivere in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto.
Kierkegaard diceva che "life is all about choices" e aveva ragione, eccome se aveva ragione.
La mia scelta è stata questa, quella di abbandonare un' Italia a mio modo di vedere NETTAMENTE allo sbando, che continua a sprofondare inesorabilmente, un' Italia che non dà una possibilità che sia una ai giovani, laureati e non, e cercare "fortuna" all'estero.
L'Australia è una parte della mia vita che ora tenderei a definire temporanea, il mio sogno è di vivere in Spagna.
Sai cosa ci frega? La lontananza, cazzo.
Essere negli States, in Australia, in posti dove non puoi dire "sai cosa ti dico? vaffanculo, adesso vado su internet e prenoto il primo volo per essere a casa il prossimo weekend, aperitivare con gli amici, cenare, parlare, pranzare con i miei genitori e poi guardare tutti insieme direttagol per poi giocare a calcetto e pizzetta con posticipo".
Questo manca. Questo mi è mancato in un anno in Australia.
Questo mi mancherà l'anno prossimo.
Ma so anche che vado a vivere la seconda parte di un'esperienza straordinaria che mi rende felice, che mi fa sorridere e soprattutto mi fa rendere conto che non sto perdendo un attimo di questa vita.
Io continuo a ripetermi che "you only live once".
E che Bardolino, i miei amici, il mio lago sono stati, sono e saranno sempre gli stessi, anche senza di me.
Pronti, incondizionatamente, ad abbracciarmi al mio ritorno.
In bocca al lupo GM, vedi di trombare un pò di più!


Che periodo di mmmerda.

Dazed and Confused
Pro
Pro
Messaggi: 4689
Iscritto il: 30/11/2003, 14:56
Località: Trentino, l'ultima casa a sinistra
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da Dazed and Confused » 20/03/2010, 14:14

rodmanalbe82 ha scritto: In bocca al lupo GM, vedi di trombare un pò di più!

Ecco, sottoscriverei questa parte.  :lol2:

No vabbè, a parte gli scherzi, davvero belle parole quelle di rod. Parole che ci fanno capire tutto ciò sta dietro alla decisione fondamentale di prendere una determinata scelta, una scelta importante come quella di cui si parla. Riflettici GM, fanne tesoro. Inutile dire che io, pur nel mio piccolo e avendo vissuto solo una minima parte di quello di cui parla rod, mi sento comunque di quotare in toto le sue parole.


Immagine
"Mentre gli altri disegnano spam Dazed dipinge su tela."(Sine)
"Oggi ho avuto la prova che Dio esiste: è Dazed!"(Spree)
"Conoscere Dazed: senza prezzo!"(Angyair)
"Zedan rimane sempre il mio regista preferito."(Poz)

Avatar utente
shilton
Administrator
Administrator
Messaggi: 15720
Iscritto il: 23/02/2007, 23:49
MLB Team: Kansas City Royals
NFL Team: Green Bay Packers
Località: Sondrio, valle di Lacrime
9
1195

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da shilton » 20/03/2010, 14:24

rodmanalbe82 ha scritto: tu sei ancora più giovane di me e per te "dovrebbe" essere ancor più facile.
Se tornassi indietro, non starei in Italia un anno, da quando ho iniziato l'università, uno che sia uno.
Casa è famiglia, comodità, abitudine, il pranzo alla domenica, svegliarsi con il profumo del caffè, l'abbraccio di mia mamma e le chiacchierate con mio padre, il calcetto con gli amici e il "dai che ci fumiamo una sigaretta prima di andare a letto" che poi diventano cinque-sei con ricordi, calcio e NBA. E' sicurezza, è abitudine, è stare bene.
Vivere lontani è tante, tante altre cose.
Tra cui, la più importante, è la consapevolezza che stai vivendo una vita e delle persone che dureranno un lasso di tempo, non per sempre, e questo ti spinge a dare il massimo sempre, sempre e sempre per vivere con saggezza, vivere in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto.
Kierkegaard diceva che "life is all about choices" e aveva ragione, eccome se aveva ragione.
La mia scelta è stata questa, quella di abbandonare un' Italia a mio modo di vedere NETTAMENTE allo sbando, che continua a sprofondare inesorabilmente, un' Italia che non dà una possibilità che sia una ai giovani, laureati e non, e cercare "fortuna" all'estero.
L'Australia è una parte della mia vita che ora tenderei a definire temporanea, il mio sogno è di vivere in Spagna.
Sai cosa ci frega? La lontananza, cazzo.
Essere negli States, in Australia, in posti dove non puoi dire "sai cosa ti dico? vaffanculo, adesso vado su internet e prenoto il primo volo per essere a casa il prossimo weekend, aperitivare con gli amici, cenare, parlare, pranzare con i miei genitori e poi guardare tutti insieme direttagol per poi giocare a calcetto e pizzetta con posticipo".
Questo manca. Questo mi è mancato in un anno in Australia.
Questo mi mancherà l'anno prossimo.
Ma so anche che vado a vivere la seconda parte di un'esperienza straordinaria che mi rende felice, che mi fa sorridere e soprattutto mi fa rendere conto che non sto perdendo un attimo di questa vita.
Io continuo a ripetermi che "you only live once".
E che Bardolino, i miei amici, il mio lago sono stati, sono e saranno sempre gli stessi, anche senza di me.
Pronti, incondizionatamente, ad abbracciarmi al mio ritorno.
In bocca al lupo GM, vedi di trombare un pò di più!


Bravo,bravissimo Rod.
E io che sto invecchiando invece mi sento di dire che il coraggio ce l'ho, ma è la paura che mi frega.


Immagine

lleo
Rookie
Rookie
Messaggi: 606
Iscritto il: 07/01/2007, 18:04
Località: monteBarchi

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da lleo » 20/03/2010, 14:26

rodmanalbe82 ha scritto: Kierkegaard diceva che "life is all about choices" e aveva ragione, eccome se aveva ragione.

Ma Kierkegaard sapeva l'inglese? :D

A parte gli scherzi, bel post.
Io sono nella fase della vita in cui sto cercando di capire cosa voglio fare, a fine 2010 mi dovrei (sperabilmente) laureara (specialistica) e non so ancora cosa farò.


Immagine
PREGO I MODERATORI DI CANCELLARE ANCHE QUESTO POST.
Fight Da Powa!!
Immagine

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15812
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
285
797
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da darioambro » 20/03/2010, 16:07

shilton ha scritto: Bravo,bravissimo Rod.
E io che sto invecchiando invece mi sento di dire che il coraggio ce l'ho, ma è la paura che mi frega.


non sei l'unico, io che ho 39 anni sto attraversando quella fase della vita in cui mi sono davvero rotto di un sacco di cose, e dentro di me sento che prima o poi arriverò al punto in cui dirò: fanculo a tutto e tutti, faccio le valigie e mi levo dai coglioni, mi rimbocco le maniche e ricomincio da capo ora come ora poco importa dove e a far cosa, magari anche a fare volontariato senza TV, auto, commercialista, fatture, cartellino da timbrare..... ma ho davvero bisogno di tranquillità e serenità, che ultimamente spesso mi mancano.


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will do.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
let me tell you something, I don't need no doctor, all I need is my L.O.V.E machine (WASP)

Emmanuelle
Senior
Senior
Messaggi: 1215
Iscritto il: 12/04/2008, 15:22
Località: il Paese delle Gozzoviglie - Forumista femminile del 2009!

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da Emmanuelle » 20/03/2010, 18:21

Rod  :notworthy: :notworthy: :notworthy:


Dario  :forza: :forza: :forza:

E perdonate se non aggiungo altro.


Nam Sibyllam quidem Cumis ego ipse oculis meis vidi in ampulla pendere,
et cum illi pueri dicerent: Σίβυλλα τί θέλεις; respondebat illa: ἀποθανεῖν θέλω.

Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation
89
230

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da Gian Marco » 20/03/2010, 21:28

rodmanalbe82 ha scritto: tu sei ancora più giovane di me e per te "dovrebbe" essere ancor più facile.
Se tornassi indietro, non starei in Italia un anno, da quando ho iniziato l'università, uno che sia uno.
Casa è famiglia, comodità, abitudine, il pranzo alla domenica, svegliarsi con il profumo del caffè, l'abbraccio di mia mamma e le chiacchierate con mio padre, il calcetto con gli amici e il "dai che ci fumiamo una sigaretta prima di andare a letto" che poi diventano cinque-sei con ricordi, calcio e NBA. E' sicurezza, è abitudine, è stare bene.
Vivere lontani è tante, tante altre cose.
Tra cui, la più importante, è la consapevolezza che stai vivendo una vita e delle persone che dureranno un lasso di tempo, non per sempre, e questo ti spinge a dare il massimo sempre, sempre e sempre per vivere con saggezza, vivere in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto.
Kierkegaard diceva che "life is all about choices" e aveva ragione, eccome se aveva ragione.
La mia scelta è stata questa, quella di abbandonare un' Italia a mio modo di vedere NETTAMENTE allo sbando, che continua a sprofondare inesorabilmente, un' Italia che non dà una possibilità che sia una ai giovani, laureati e non, e cercare "fortuna" all'estero.
L'Australia è una parte della mia vita che ora tenderei a definire temporanea, il mio sogno è di vivere in Spagna.
Sai cosa ci frega? La lontananza, cazzo.
Essere negli States, in Australia, in posti dove non puoi dire "sai cosa ti dico? vaffanculo, adesso vado su internet e prenoto il primo volo per essere a casa il prossimo weekend, aperitivare con gli amici, cenare, parlare, pranzare con i miei genitori e poi guardare tutti insieme direttagol per poi giocare a calcetto e pizzetta con posticipo".
Questo manca. Questo mi è mancato in un anno in Australia.
Questo mi mancherà l'anno prossimo.
Ma so anche che vado a vivere la seconda parte di un'esperienza straordinaria che mi rende felice, che mi fa sorridere e soprattutto mi fa rendere conto che non sto perdendo un attimo di questa vita.
Io continuo a ripetermi che "you only live once".
E che Bardolino, i miei amici, il mio lago sono stati, sono e saranno sempre gli stessi, anche senza di me.
Pronti, incondizionatamente, ad abbracciarmi al mio ritorno.
In bocca al lupo GM, vedi di trombare un pò di più!

Bel post Rod! Belle parole. Mi ha fatto piacere. Condivido tutto quello che dico, anche se io mi sento di dire che ho trovato un posto, qua in Nc, che amo e che spero continui a fare parte della mia vita.


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 7154
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
1748
1653
Contatta:

Re: Life with kangaroos - A Safe Rod to Australia

Messaggio da rodmanalbe82 » 22/03/2010, 2:15

grazie a tutti voi.

Siete tutti parte della mia fantastica avventura.

:notworthy:


Che periodo di mmmerda.

Avatar utente
Toni Monroe
Moderator
Moderator
Messaggi: 6739
Iscritto il: 15/06/2008, 17:58
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Milano
1620
597
Contatta:

Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggio da Toni Monroe » 15/09/2012, 16:49

Up.


Non so perché fosse chiuso. :icon_paper:



Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7753
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee
829
1802

Re: Re: Life with kangaroos - Rod to Australia

Messaggio da SafeBet » 15/09/2012, 19:20

:notworthy: :notworthy: :notworthy:


rimaniamo qui.
vaffanculo forumfree.



Rispondi